Le funzionalità del software EasyScanCube

Il software EasyScanCube controlla tutti i materiali che compongono lo studio fotografico, dedicato alla fotografia di prodotti, e gestisce i processi di riprese statiche e animate: è il concetto di base. Tuttavia, l’interesse di collegare le fotocamere digitali, l’illuminazione, il piatto girevole e i vari accessori va ben oltre questo primo obiettivo. Il vero scopo della tecnologia, elaborata sugli studi controllati dal computer, è duplice:

  • semplificare il lavoro dell’operatore ;
  • arricchire le sue possibilità di creazione e produzione.

Ecco la vera sfida delle funzionalità del software EasyScanCube.

EasyPreset, la regolazione in un solo clic

Con la funzione EasyPreset, l’operatore non deve più preoccuparsi di molte impostazioni dello studio fotografico; il computer si occupa di tutto o quasi tutto. È sufficiente cliccare su una foto modello di un oggetto simile al prodotto da fotografare.

L’impostazione dello studio è quindi immediatamente operativa: la fotocamera, le luci, il piatto rotante, i parametri dell’immagine da creare, le correzioni dell’immagine vengono configurate automaticamente. L’anteprima del risultato viene visualizzata sullo schermo e consente di verificare la qualità del risultato.

In ScanCube l’automazione è una facilitazione, ma non è mai un obbligo. L’operatore che lo desidera, può quindi regolare le impostazioni a sua scelta dall’interfaccia grafica del software.

A seconda dell’esperienza e dei lavori, i fotografi utilizzano la funzione EasyPreset sia per usufruire della velocità e della sicurezza di una automazione completa, sia per accelerare l’approccio di una regolazione più personale.

 

 

Automask, il ritaglio automatico

La nostra tecnologia Automask consente di ritagliare automaticamente i prodotti fotografati, per ottenere uno sfondo trasparente o perfettamente bianco. L’immagine ritagliata può essere salvata nel formato PNG per essere collocata su uno sfondo colorato o sopra una texture.

La tecnologia “Automask” è nata da un brevetto ScanCube, depositato nel 2010, che associa gli algoritmi di rilevamento dei contorni a un processo automatico di doppia foto. Una nuova versione più potente e più veloce della tecnologia è ora incorporata nella versione 2.x del software EasyScanCube

Xdfocus, la nitidezza iperfocus

La fotografia di oggetti in modalità ravvicinata o in modalità macro non consente di ottenere un’immagine perfettamente nitida su tutta la profondità del prodotto, per colpa delle leggi dell’ottica. Per ovviare a questo problema, esiste una tecnica nota con il nome di focus-stacking o iperfocus.

La tecnica consiste nello scattare diverse foto dell’oggetto, spostando gradualmente il piano della messa a fuoco. Le foto vengono poi raggruppate in una sola foto costituita dalle parti più nitide di ciascuna di loro.Nel procedimento convenzionale, lo stacking richiede molto tempo, esperienza e materiale specializzato. Con EasyScanCube il processo diventa semplice, l’operatore imposta il numero di foto e lascia che il software gestisca la sequenza della messa a fuoco e delle foto che si sussegue automaticamente. Un modulo opzionale assicura la composizione finale in una foto perfettamente nitida. L’operatore può, se lo desidera, eseguire quest’ultima operazione nel software specializzato di scelta.

 

Vuoi testare la qualità degli studi ScanCube con i tuoi prodotti?

Inquadratura della foto/doppia inquadratura

La maggior parte delle foto dei prodotti vengono realizzate per un uso che richiede di rispettare una proporzione larghezza/altezza ben precisa, 400 x 600 pixel per esempio. Nel processo di ripresa classico, l’operatore scatta la foto e poi, in un secondo momento, la reinquadra in un software di fotoritocco. Con ScanCube, la reinquadratura alla giusta proporzione può essere realizzata subito dopo la ripresa.

L’operatore si avvale, dunque, di un fotogramma per la reinquadratura che viene visualizzato in sovrapposizione all’anteprima. Tale riquadro considera automaticamente il rapporto larghezza/altezza richiesto e l’operatore deve solo ridimensionarlo intorno al prodotto. Dopo aver attivato la ripresa, il software mantiene dell’immagine solo la parte delimitata dal fotogramma.

AutoCrop, l’inquadratura automatica

Per una maggiore produttività, ScanCube offre una soluzione d’inquadratura completamente automatizzata. L’operatore inserisce la proporzione larghezza/altezza delle foto che vuole ottenere e la dimensione dei margini bianchi intorno al prodotto nell’immagine finale.
Con la funzione AutoCrop, il riquadro di selezione si adatta automaticamente alle dimensioni dell’oggetto e secondo le regole così definite. Questi valori vengono salvati e rimangono attivi fino a quando non sono modificati. L’automazione, invece, non è mai vincolante, l’operatore ha la possibilità di modificare su schermo il riquadro calcolato dal software.

Doppia inquadratura

A volte è necessario fotografare i prodotti restringendo il fotogramma al loro contorno. È spesso impossibile conciliare l’inquadratura con il rapporto larghezza/altezza richiesto. ScanCube risponde a questa esigenza dando all’operatore la possibilità di definire 2 fotogrammi sull’anteprima.

Il primo serve solo a conservare della foto la parte interessata, il secondo include il primo e consente di definire i bordi dell’immagine al rapporto desiderato. Nella foto finale, l’area tra i 2 fotogrammi è riempita di bianco

Il valore di tutte queste funzionalità è misurato dai risultati che è possibile ottenere. Scopri cosa puoi fare con uno ScanCube

Memoria della posizione con immagine fantasma Guida di posizionamento salvabile

Devi fotografare una serie di prodotti dalla stessa angolazione? Devi trovare la posizione di un oggetto fotografato in una sessione precedente?
Con la funzione immagine fantasma, il posizionamento diventa estremamente semplice e preciso. Il processo consiste nel selezionare una foto, in cui un prodotto è collocato nella posizione da riprodurre. Tale foto, detta fantasma, viene visualizzata in trasparenza sopra l’anteprima dell’oggetto da fotografare. Il grado di trasparenza dell’immagine è regolabile a piacere. Per posizionare correttamente l’oggetto, è sufficiente che l’operatore lo sposti e lo faccia coincidere con l’immagine fantasma sullo schermo. Allo stesso modo è possibile trovare l’angolazione di ripresa della fotocamera.
La gamma degli strumenti che coadiuva al posizionamento include anche la possibilità di collocare sullo schermo, in sovrapposizione, guide orizzontali e verticali.

Creator-Addshop

Questo add-on è interessante per gli shop online creati con Prestashop. Permette di integrare rapidamente sul sito dell’ e-commerce le immagini realizzate con il software EasyScanCube, di tipo animazione html o packshot. Creatore-Addshop è compatibile con tutte le versioni di Prestashop.

Watermark

Se vuoi proteggere le foto aggiungendo una Watermark o apportare un ulteriore livello di informazioni ai clienti, la funzione Watermark permetterà di farlo con facilità, sulle foto prodotti e sulle animazioni.
La dimensione, lo stile e il posizionamento della Watermark sono completamente configurabili.

SmartCopy

Con la funzione SmartCopy è possibile salvare in un solo clic più file di foto, differenziati da una serie di parametri predefiniti:

  • dimensione dell’immagine,
  • formato, risoluzione,
  • nome, cartella di destinazione…

Gestione simultanea
di 2 fotocamere

Per aumentare la produttività, EasyScanCube consente di poter lavorare con 2 fotocamere collegate al computer.
Tale caratteristica viene particolarmente apprezzata quando è necessario realizzare sia foto frontali sia riprese verticali.

Per aumentare la produttività, EasyScanCube offre la possibilità di lavorare con 2 fotocamere collegate al computer.

Questa caratteristica è particolarmente apprezzata quando è necessario realizzare allo stesso tempo foto di inquadrature frontali e verticali.

Una domanda?
I nostri consulenti sono al tuo servizio

+33 01 58 53 52 52